Voucher Rimborso

Voucher inutilizzato? Dopo 12 mesi, il passeggero ha diritto al rimborso!

Nel caso di volo cancellato, è una pratica diffusa tra le Compagnie quella di attribuire un voucher di importo pari al costo del biglietto, da utilizzare per altri voli con la medesima Compagnia entro un anno dall’emissione.

Spesso però, accade che il voucher rimanga inutilizzato e che il passeggero non recuperi più il denaro speso oppure che la Compagnia rifiuti di erogare il rimborso.

Non tutti sanno che l’ENAC (Ente Nazionale Aviazione Civile) con il comunicato 41/2020 ha chiarito che per i voli “semplici” (quelli cioè, non inclusi in pacchetti turistici) il passeggero può richiedere che il voucher non utilizzato sia rimborsato, trascorsi 12 mesi dalla emissione.

Dunque, se hai un voucher da più di un anno e la Compagnia rifiuta di restituirti i soldi che ti spettano  non esitare a contattare Satisfly per far valere i tuoi diritti.

Tutti i viaggiatori in possesso di un voucher inutilizzato, possono chiedere assistenza compilando il modulo  o inviando una segnalazione all’indirizzo email:  

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.